Company News

Rischi emergenti in Medicina del Lavoro: stress, burnout e “Workaholism”

Tutela legale

Il “workaholism”, ovvero la “dipendenza da lavoro” (che coniuga i due termini inglesi che hanno letteralmente il significato di “lavoro” e “dipendenza”), è un concetto di non agevole definizione in quanto potrebbe essere interpretato piuttosto come una caratteristica vantaggiosa a causa della percezione che i “workaholics” sono di solito lavoratori molto efficienti. In letteratura si fa una netta distinzione tra Work Engagement e dipendenza da lavoro. I lavoratori con elevati livelli di Work Engagement lavorano alacremente perché sono appassionati ed entusiasti del proprio lavoro. I workaholics lavorano invece molto perché non possono fare a meno del proprio lavoro, avendo a malapena una vita sociale. Essi percepiscono un insopprimibile bisogno di lavorare in una modalità che sembra a tratti compulsiva.
Una definizione più completa e i criteri che portano all’individuazione del “workaholic” è possibile trovarla nel libro: Work Engagement: la ricerca della felicità nei luoghi di lavoro

Work Engagement. La ricerca della felicità nei luoghi di lavoro

Leave a Reply

WhatsApp Il nostro WhatsApp